Primo Piano

 
La spesa per la mensa è detraibile tra i costi di istruzione all’interno della propria dichiarazione dei redditi se i figli sono a carico.

Si informa l’utenza che l’Agenzia delle Entrate, con circolare n. 3/E del 02 marzo 2016 ha previsto, a partire dall’anno 2015, la detrazione del 19% delle spese per la frequenza di scuole dell’infanzia e della scuola di primo grado nel limite massimo di spesa annua di Euro 400,00 (quattrocento/00) per alunno, specificando che nelle stesse è prevista anche la mensa scolastica.
Si comunica, inoltre, che questa Amministrazione, su richiesta degli interessati, provvederà al rilascio di singole certificazioni per ogni alunno, attestanti i pagamenti effettuati nel 2015 per il servizio di mensa scolastica.
Le suddette certificazioni potranno essere ritirate presso l’Ufficio Ragioneria del Comune (tel. 06/9538481).
Castel San Pietro Romano, 5 aprile 2016
L' Assessore alla Pubblica Istruzione
Patrizia Fornari
Il Sindaco
Gianpaolo Nardi